Yogurtiera Severin: prestazioni ottime ad un prezzo contenuto

yogurtiera severin

La Severin non sarà nota come la Moulinex o l’Ariete, ma in fatto di yogurtiere non resta certo indietro! Curioso di scoprire le sue proposte? Allora non ti resta che continuare a leggere!
La Severin è un’azienda tedesca che garantisce prodotti di ottima qualità ad un buon prezzo.
Anche nel caso delle yogurtiere proposte, il rapporto qualità prezzo non viene meno e, proprio le yogurtiere Severin, risultano tra le più vendute.
Al momento i modelli si limitano solo alle yogurtiere a vasetto che, rispetto a quelle di marchi ben più conosciuti, hanno dalla loro un prezzo nettamente inferiore.
In questa pagina troverai una breve recensioni di due modelli: tratterò il design, le caratteristiche tecniche e, soprattutto, ti fornirò i link che ti mostrano le migliori offerte. Sei pronto? Iniziamo subito!

Severin JG 3519

La yogurtiera Severin JG 3519 ha riscosso un ottimo successo. Il motivo? come già detto il successo dei modelli Severin va ricercato proprio nel rapporto qualità/prezzo.
Si tratta di una yogurtiera a vasetti, capace di ospitarne fino a 7, ognuno con la capacità di 150 ml. In dotazione ne troverai ben 13, così, se hai una famiglia numerosa o consumi tanto yogurt, in due sessioni potrai ottenere una buona quantità di yogurt per soddisfare le tue esigenze.
La yogurtiera Severin JG 3519 ha un design essenziale, costituito da una scocca in plastica con cupola trasparente. Unico dettaglio presente è il tasto di accensione. Da qui è facile intuire quanto sia semplice utilizzare la yogurtiera: ti basta collocare i vasetti con il composto per lo yogurt e avviare il processo di fermentazione. I tempi di preparazione variano: se scaldi il latte a 30°, i tempi di preparazione variano dalle 5 alle 6 ore; se usi il latte freddo i tempi vanno dalle 8 alle 9 ore. Non è presente un time, quindi starà a te verificare che lo yogurt abbia preso la giusta consistenza e, di conseguenza, spegnere la yogurtiera.

Vediamo un breve riepilogo delle caratteristiche della yogurtiera Severin JG 3519:

  • potenza: 13 watt;
  • ospita fino a 7 vasetti da 150 ml;
  • 14 vasetti in dotazione;
  • scocca in plastica con cupola trasparente.

Verifica qui l’offerta dedicata alla Severin JG 3519:

Severin JG 3525

La yogurtiera Severin JG 3525 ha delle caratteristiche sicuramente più avanzate. Innanzitutto il design: seppur la scocca è sempre in plastica, si tratta di un modello un po’ più curato, che presenta sempre la cupola trasparente, ma con una colorazione silver alla base.
Se il design non incide sulla preparazione dello yogurt, nella yogurtiera Severin JG 3525 troviamo un’altra caratteristica che invece manca nel modello precedente: il timer.
Il timer ti permette di impostare le tempistiche a seconda che tu utilizzi il latte riscaldato o freddo, fino ad un massimo di 15 ore. Una volta finito il tempo, la yogurtiera si spegnerà automaticamente.
In dotazione trovi 7 vasetti in vetro.

Vediamo una breve scheda tecnica:

  • potenza: 13 watt;
  • timer impostabile;
  • 7 vasetti in vetro in dotazione.

Verifica qui l’offerta dedicata alla Severin JG 3525:

Conclusioni e prezzi

Le Yogurtiere Severin non hanno nulla da invidiare ai modelli delle ben più note aziende. La proposta di modelli accontenta proprio tutti, soprattutto per quanto riguarda i prezzi: se vuoi risparmiare acquista il modello senza timer; se non hai problemi di budget, quella con il timer è sicuramente più pratica. In entrambi i casi si tratta di modelli economici, in grado di farti preparare degli ottimi yogurt.

Eccoti qui le migliori offerte dedicate alle yogurtiere Severin. Approfittane prima che scadano!

Se cerchi una yogurtiera super economica, leggi la recensione dedicata alla Girmi yg02.

Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2019 19:46