Yogurtiera Girmi: qualità ad un buon prezzo

yogurtiera girmi

Non poteva mancare anche nella produzione dell yogurtiere la Girmi, la nota azienda produttrice di piccoli elettrodomestici.

Molte aziende, come vedremo, non si sono fatte scappare quest’occasione, dato il successo che sta riscuotendo questo piccolo elettrodomestico.

Scopriamo di cosa si stratta, quali sono i modelli e quanto costa acquistare una yogurtiera Girmi.

Girmi yogurtiera: i modelli

La girmi presenta ai suoi clienti due modelli di yogurtiera. Vediamo nel dettaglio quali sono e come funzionano.
Il primo modello che vogliamo presentarvi è la yogurtiera Girmi a caraffa. Questa yogurtiera è composta da un corpo di plastica al cui interno trovano spazio la resistenza, il termostato e il timer. Al suo interno, va collocata la vasca che accoglie il latte. A completare la struttura vi è il coperchio che aiuta a mantenere costante la temperatura e fa sì che la preparazione dello yogurt avvenga in maniera igienica. In alcuni modelli, vi è in dotazione l’accessorio che filtra lo yogurt permettendo di preparare lo yogurt greco.
Se si vuole travasare lo yogurt nei vasetti, ti sarà facile acquistarli separatamente. Eccoti qui alcune delle migliori offerte per i vasetti:

Il secondo modello è la yogurtiera Girmi con vasetti. La differenza sostanziale che corre tra le due yogurtiere è quella che nel primo modello lo yogurt viene preparato in un unico contenitore, mentre, nel secondo caso, la miscela viene divisa in egual maniera nei vasetti. Anche in questo caso i modelli sono costituiti da una base in plastica, che contiene al suo interno il termostato, la resistenza e il timer. Il coperchio, completamente trasparente, permette di vedere i vasetto collocati all’interno. Il vantaggio di questo modello è che non vi è la necessità di travasare lo yogurt in quanto già diviso per vasetti.
Che sia a vasetti o a caraffa, il funzionamento è pressoché identico. La resistenza, grazie al termostato, riscalda l’interno della yogurtiera fino a 40°C circa. A questo punto, i lactobacilli iniziano a trasformare il lattosio in acido lattico. Questo processo può durare dalle 3 alle 12 ore. Se per alcuni modelli ti è possibile impostare il timer manualmente, per altri il time è già preimpostato dall’azienda e non ti sarà possibile settarlo manualmente. In questo caso, se vuoi che la yogurtiera smetta di funzionare, dovrai spegnerla manualmente.
In entrambi i casi c troviamo di fronte a degli ottimi prodotti che come potrai vedere tu stesso, ricevono sempre dei feedback positivi.

Yogurtiera Girmi: prezzo

La yogurtiera Girmi sembra quindi promettere yogurt ottimi e senza conservanti. Ma quanto costa? In generale, i prezzi delle yogurtiere sono molto contenuti e, anche in questo caso, la yogurtiera girmi non è di meno. Il prezzo è davvero contenuto e può subire variazioni al seconda del modello che si è scelto. In questo portale, ho recensito alcune yogurtiere Girmi e, se vuoi scoprire il prezzo esatto di un determinato modello, ti basterà cliccare sul link di cui è corredato. In questo modo potrai vedere, nella pagina di vendita, i prezzi, eventuali offerte e le recensioni di chi ha già acquistato la yogurtiera Girmi.

Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2019 14:45